La mia prima passeggiata nel mondo dei blog

>> venerdì 25 luglio 2008

Fino a qualche tempo fa non avrei mai pensato d'aprire un blog di cucina tutto mio! Mi consideravo, e mi considero ancora, un'apprendista, una dilettante. Ma la voglia di sperimentare, imparare, e soprattutto confrontarmi è troppa!
E' ovvio che cercherò sempre di fare del mio meglio sia nella realizzazione dei piatti, che nella loro presentazione a tavola ed in fotografia, ma non aspettatevi risultati da grande chef, o foto da professionista.
La mia prima ricetta rispecchia la mia prima passione culinaria: la pasticceria. Per me fare una torta, una crostata, una ciambella è la cosa più rilassante di questo mondo e sembra che mi riesca anche bene, considerati gli apprezzamenti ricevuti dagli altri!
Eppure gli esordi, più o meno una decina d'anni fa, non furono tanto riusciti. Ricordo perfettamente, come se fosse accaduto ieri, che il mio primissimo dolce preparato da sola fu una, semplicissima e anonima, ciambella bicolore. Ma nella sua semplicità riuscii a dimenticarmi un ingrediente...il latte! Vi lascio immaginare lo schifo che ne uscì.
Ok...andiamo al sodo! Penso abbiate intuito che non amo fare troppe parole. A dire il vero avevo anche provato a scrivere qualcosa di più "arzigogolato" ma la semplicità ha avuto la meglio. Come la semplicità in quello che preparo, negli ingredienti e nei procedimenti.

Per cui...BENVENUTI NEL MIO BLOG, NEL MIO MONDO, NELLA MIA CUCINA...BENVENUTI A CASA MIA!

TORTE ALLA FRUTTA

Ingredienti

Frutta fresca a piacere (io ho usato banane, kiwi, melone, pesche noci)

2 bustine di gelatina per torte alla frutta

Succo d'ananas


Per il Pan di Spagna:

8 uova (a temperatura ambiente da almeno 2-3 ore)

8 cucchiai d'acqua calda

320 gr. di zucchero

200 gr. di farina 00

120 gr. di fecola di patate

scorza di 1 limone non trattato grattata

1 bustina di lievito per dolci


Procedimento:

Aprire le uova e separare i tuorli dagli albumi. Montare gli albumi a neve fermissima con un pizzico di sale. Montare con le fruste elettriche i tuorli con l'acqua e lo zucchero per almeno 15-20 minuti, finchè l'impasto non è triplicato di volume e "scrive". Setacciare la farina con il lievito. Aggiungere, delicatamente e amalgamando dal basso verso l'alto con un cucchiaio o spatola di legno, un cucchiaio di farina ed un cucchiaio di albumi montati a neve e amalgamare. Continuare ad aggiungere farina ed albumi, 1-2 cucchiai alla volta, alternando i due ingredienti senza girare mai in senso orario o antiorario, ma solo dal basso verso l'alto. Versare il composto in una tortiera imburrata e infarinata (la mia è 30 cm di diametro e 9 d'altezza). Infornare a 170-180 gradi per circa 45 minuti. Fare la prova stecchino e non aprire mai lo sportello del forno almeno per i primi 30-35 minuti. Per capire se il Pan di Spagna è cotto osservare i bordi del dolce: se sono staccati dalla tortiera è pronto.

Per la crema pasticcera al limone:

4 uova intere

125 gr. di zucchero semolato

70 gr. di farina setacciata

buccia grattata di 2 limoni non trattati

1 litro di latte tiepido

Procedimento:

Sbattere le uova con lo zucchero e la buccia di limone per 5 mnuti. Versare la farina poco alla volta e mescolare con una frusta a mano per non creare grumi. Aggiungere il latte. Cuocere a bagnomaria o a fuoco bassissimo finchè la crema avrà raggiunto la consistenza desiderata.


Assemblaggio della torta:

Tagliare il pan di Spagna in due dischi (in questo modo con un solo Pan di Spagna si avranno 2 torte). Bagnarli con il succo d'ananas. Stendere su entrambi la crema pasticcera raffreddata. Posizionare la frutta tagliata a piacere. Preparare la gelatina seguendo le istruzioni della confezione e lucidare la frutta.


E questo è il risultato


Torta numero 1

Torta numero 2

22 sassolini:

marjlet 25 luglio 2008 20:17  

rosy! benvenuta tra noi! :) tanti incrocini per il tuo blog!

Anonimo 25 luglio 2008 20:32  

io faccio ancora parte del mondo dei blog solo in veste di "visitatrice"...e in quelli di cucina..questo ruolo mi piace molto!...verrò spesso a curiosare anche da te..d'ora in poi ^_^

un bacio,tatafrances

Fiorella 25 luglio 2008 20:32  

Ciao rosy, sono ladyvendetta3 di alf (nn so se ti ricordi di me) e voglio darti il mio benvenuto nel mondo dei blog.

Un bacione

Perlablu 25 luglio 2008 20:37  

Ciao Rorooooo, benvenuta nel mondo del blog.....mi sembra che tu abbia iniziato alla grande.
Complimenti.
Un bacio.

GràGrà 25 luglio 2008 20:59  

Ciao tesorina, benvenuta anche tu! che sorpresa che mi hai fatto, non me l'aspettavoooooooooooo ma proprio oggi ti pensavo!

Morettina 25 luglio 2008 21:33  

Benvenuta!!!!!!!!
Un brindisi inaugurale al tuo nascente blogghino CIN CIN
^__^

Anonimo 25 luglio 2008 21:48  

ciao sono Mara(asiax2),complimenti al tuo blog,spero al piu' presto di vedere i tuoi capolavori!!!!!!!
UN BACIO!!!!!!!!!!

Rorò 26 luglio 2008 12:25  

Marjlet, Tatafrances, Fiorella (certo ke mi ricordo di te), Perlina, Grazia , Maura, Mara... Grazie!! Grazie veramente di cuore!! I vostri commenti positivi non possono che farmi un immenso piacere!

Bacioni!
Rorò

piccipotta 26 luglio 2008 12:58  

ciao roro..
benvenuta nel mondo food-blogger...
cmplimnenti per la ricetta di apertura..molto bella e buona...
ti lascio il mio link:www.amaradolcezza.blogspot.com
un bacio
Giulia
per le forumine di alf Piccipotta

Rorò 26 luglio 2008 14:07  

Giulia grazie per il mesaggio di benvenuto!

Ti ho aggiunta alla lista dei blog visitati! Ti verrò a trovare presto!

Bacioni!! :-)

eli 26 luglio 2008 15:29  

Rorò tesoruccia BENVENUTA!!! bellissima la tua torta, non vedo l'ora di vedere come svilupperai qto blog giorno x giorno!!! un forte abbraccio!! eli

unika 27 luglio 2008 11:57  

rosy...questa si che è una bella sorpresa:-) ora come prima cosa però togli la verifica della parola che è seccante.....un bacione grande e complimenti per il blog
Annamaria

Ady 27 luglio 2008 12:18  

Rosy benvenuta torneò presto a trovarti intanto buona domenica

Rorò 27 luglio 2008 12:35  

Eli, Unika, Ady buona domenica e grazie per essere passate!

A presto con i prossimi post! :-)

irene 28 luglio 2008 12:10  

ciao Ro' complimenti per la torta è bellissima e benvenuta nel mondo blog!
irene

blunotte 28 luglio 2008 13:11  

un benvenuta anche da parte mia

Rorò 28 luglio 2008 18:33  

Irene, Blunotte grazie 1000 ad entrambe!!

Passerò presto a trovarvi nei vostri blog!

CIAO!!

giulia 29 luglio 2008 22:06  

Ciao è un piacere vedere il tuo primo blog e queste torte sono proprio fatte benissimo con arte!! ti aggiungo ai preferiti, spero di vederti presto anche da me ciao giulia

Rorò 31 luglio 2008 10:21  

Giulia grazie!
Passerò da te al più presto.

Baci.
:-)

micmic 1 agosto 2008 10:59  

belle queste torte e sembrano anche buonissime!
Un saluto dal continente nero...un posto in cui i kiwi costano un patrimoniooooo

Rorò 3 agosto 2008 12:50  

Micmic grazie!
Ma vivi in Africa?? Che bello! Adoro questa Terra e spero un giorno di visitarla.

Bacioni! :-)

Firesil85 19 agosto 2008 17:31  

Bellissime parole, le cose semplici sono le migliori, tu sei davvero "speciale"...mi sono rispecchiata molto in quello che hai scritto, anch'io adoro fare i dolci mi rilassa, anche se ultimamente x via del caldo non ne ho fatti molto!

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin