Verdure sotto vetro

>> martedì 11 novembre 2008



Come conservare un angolo di sapori, profumi, colori dell'estate oltre il freddo dell'autunno e dell'inverno? Come assaporare verdure fresche come appena raccolte anche nei giorni di pioggia e freddo? Come prolungare il piacere della, semplice ma straordinariamente saporita, cucina mediterranea?

Semplice...basta disporre di melanzane, peperoni gialli e rossi, pomodori, patate, basilico e (se piace il sentore leggermente piccante) un peperoncino intero. E...dimenticavo la cosa più importante...dei barattoli in vetro.

Semplicemente pulire le verdure, tagliandole abbastanza grossolanamente. In una padella scaldare dell'olio extra vergine d'oliva con cipolla rossa di Tropea, 2 spicchi d'aglio, 1 peperoncino piccante intero. Versare le verdure e cuocere 10-15 minuti al massimo. Il basilico a crudo. Versare quindi nei vasetti di vetro, chiudendoli con i tappi; capovolgerli per formare il sottovuoto e una volta intiepiditi sterilizzare in acqua bollente...e il gioco è fatto.


Altro non è che la "ciambotta" dalle modalità di preparazione leggermente differenti per consentirne la conservazione sotto vetro. Si conserva anche per 3-4 mesi.
Non resta che riscaldare le verdure per avere un condimento per della pasta, dei crostoni di pane, della pizza alla contadina, o un semplice contorno. (Io a volte riscaldo il barattolo direttamente a bagnomaria)

13 sassolini:

princicci 11 novembre 2008 22:16  

che brava sei!!!!!!io amo molto le verdure preparate e conservate sotto -vetro.........bravissima claudia

manu e silvia 12 novembre 2008 08:43  

ma sai che noi non le facciamo tanto diversamente? son buonissime e si mantengono che è una meravilgia!!
un bacione

Onde99 12 novembre 2008 10:28  

Ma che buone!!!! La prossima estate devo provvedere (oddio, me lo dico sempre, ma poi non lo faccio mai...)

i dolci di laura 12 novembre 2008 11:30  

che belle queste verdurine e che idea regalo stupenda!
passa a ritirare un premio da me!
ciao

Camomilla 12 novembre 2008 14:38  

E' davvero una fantastica idea, molto versatile perchè la si può utilizzare come contorno, sugo per la pasta, ma anche come antipasto sopra a dei crostini di pane abbrustolito!
Baci

Barbara 12 novembre 2008 16:09  

Splendida idea... e poi basta aprire e... gustare! Grazie davvero!

Cindystar 12 novembre 2008 17:12  

Che bella conserva!

...ho un piccolo premio per te da prendere al volo!

Dolcienonsolo 12 novembre 2008 22:22  

Buone le conserve...io quest'anno non ne ho fatte!!
Ciao Rò

sorbyy 13 novembre 2008 11:29  

Bravissima, io le faccio poco ma sono buonissime ciao

dolci a ...gogo!!! 13 novembre 2008 13:31  

ciao rorò ma quante bontà ci sono nel tuo blog!!!queste verdure sono davvero gustossisime!!baci imma

unika 14 novembre 2008 15:03  

non sapevo che si potesse conservare nei barattoli di vetro la verdura cotta:-) un bacio
Annamaria

blunotte 18 novembre 2008 12:28  

che brava, ideona, la copiero' per Natale, sicuramente!

Mammazan 20 novembre 2008 19:09  

Questa me la sono segnata!!
Compliments
Grazia

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin