Ciambella alle mele frullate al profumo di limone

>> martedì 20 gennaio 2009


Soffice, delicata, profumata, spugnosa...melosa. Adatta alla colazione o alla merenda di grandi e piccini. Ve la consiglio se avete voglia di un ciambellone diverso dal solito. O anche di una torta alle mele originale e sfiziosa.
Io ho usato uno stampo da ciambellone da 28 cm ma nulla vi vieta di usare uno stampo tradizionale per torte o dei mini stampi monoporzione da plum cake.




CIAMBELLA ALLE MELE FRULLATE PROFUMATA AL LIMONE

Ingredienti:
3 uova intere
220 g. di zucchero
330 g. di farina 00
125 ml. di latte
125 ml. di olio di semi di girasole
2 mele
succo e scorza grattata di 2 limoni
1 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale

Aprire le uova e montarle per circa 10 minuti con lo zucchero. Aggiungere il latte, l'olio, la buccia grattata dei 2 limoni ed il succo di 1 limone. Setacciare la farina con il lievito e il sale. Intanto grattugiare le mele e irrorarle con il succo del limone lasciato da parte. Aggiungerle quindi al composto amalgamando per bene.
Versare l'impasto in uno stampo da ciambella, imburrato e infarinato, del diametro di 26-28 cm e cuocere in forno a 175-180° per 40-45 minuti.



17 sassolini:

manu e silvia 20 gennaio 2009 09:20  

che buona! noi abbiamo già fatto colazione..ma una fettina la assaggeremmo lo stesso!!
bacioni

Mirtilla 20 gennaio 2009 10:20  

invitantissima questa ciambella ;)

dolci a ...gogo!!! 20 gennaio 2009 11:19  

divina, l'adoro!!!!Bacioni grandi imma

Mary 20 gennaio 2009 11:47  

Una ciambella cosi con le mele frullate mai sentito , ma dev'essere una bontà !

Claudia 20 gennaio 2009 11:56  

Immagino già il sapore... che bella che è.. si vede che è molto soffice... una fettina ora ci starebbe proprio bene.. :-))))

Onde99 20 gennaio 2009 14:33  

E'splendida!!!! Qui piove a catinelle e una bella merenda con il ciambellone di mele, mentre si guardano le gocce che scivolano sul vetro insieme alla malinconia, ci starebbe proprio bene!

unika 20 gennaio 2009 15:18  

una fetta la mangerei ora:-)
Annamaria

kristel 20 gennaio 2009 17:02  

Originale, di ciambelle alla mela ce ne sono a milioni ma con le mele frullate non l'avevo mai sentita. Buona, anche perché a molta gente non piace sentire i pezzettoni. Brava!!!

ines 20 gennaio 2009 22:10  

ciao cara, passa da me che c'è un premio per te. bacioni

ღ Sara ღ 20 gennaio 2009 22:20  

a quest'ora vedere queste cose fa venire un buco nello stomaco pazzesco!!! che meraviglia!!!! per la colazione o come merenda questo è il top!!! fantastico!!
bacioni e buona serata!!

sorbyy 20 gennaio 2009 22:33  

Stupenda!!!
Mai fatta una ciambella con mele frullate... ti copio subito la ricettina ciao

Maurizio 20 gennaio 2009 23:29  

Invitante.... molto invitante

lacucinaincantata 21 gennaio 2009 10:23  

ciao! passa da me a ritirare un premio!!!!!!!!!!
anna maria

Cannelle 21 gennaio 2009 11:44  

Ciao Rorò!!!sul mio blog trovi una iniziativa che può farti avere 60 euro o anche più di buono spesa. Io ho già ricevuto il pacco ed è tutto squisito!!!
Passa da me;-)
Cannelle

janefonda 21 gennaio 2009 12:41  

questa ciambella è veramente allettante. mi chiedevo, essendo allergica ai semi oleosi, posso sostituire l'olio di semi con quello d'oliva?

L'Antro dell'Alchimista 26 gennaio 2009 21:48  

Quanto mi intriga questo ciambellone!!! devo provarlo! Buona serata Laura

cristina 29 gennaio 2009 22:48  

Che buona...Ne mangerei volentieri una fetta!!!

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin